Chi si immagina il pollo fritto si immagina che nella panatura vi sia l’uovo. In questa ricetta, invece, ti illustro come cucinare il petto di pollo fritto senza uovo.

Ricetta molto semplice adatta per chi si è stufato di mangiare il petto di pollo sempre allo stesso modo e anche per chi desidera un piatto più leggero rispetto alla ricetta originale.

 

Ingredienti

  • HQF2871Petto di pollo
  • 18_ricette-pangrattato Pan grattato
  • olio-extravergine-di-oliva-biologicoOlio EVO q.b.
  • oliodigirasole.jpgOlio di semi q.b.
  • sale-biancoSale q.b.

 

Procedimento

Prepara 3 piatti fondi, uno con l’olio EVO, uno col pan grattato e uno vuoto. Immergi le fettine di pollo ad una ad una, prima nell’olio (scolare bene), poi nel pan grattato e poi collocale nel terzo piatto in attesa di cottura.

Nel frattempo metti olio di semi sul fondo di una padella e fallo scaldare bene (se immergendo uno stecchino nell’olio si formano delle piccole bollicine attorno, significa che è caldo a sufficienza). Posiziona le fettine nella padella e dopo 3-4 minuti girale e aggiungi il sale. Valuta personalmente il tempo di cottura in base ai tuoi gusti.

Una variante interessante può esser messa in atto con l’aggiunta del prezzemolo tritato assieme al pangrattato.

 

Se ti è piaciuto l’articolo clicca su “Mi piace” o sulla stellina qua sotto e poi condividi!

Seguimi per avere aggiornamenti via email.