Quante volte acquisti una pianta ma non sai come si chiama o non te lo ricordi più? Quante volte vedi in giro una pianta che ti piace e vorresti comprarla, ma non sai come si chiama?

Ebbene, esistono numerose applicazioni che fanno al caso tuo! Queste app scaricabili dal tuo smartphone fungono da Shazam dei fiori: tu fotografi il fiore e l’app ti mostra un’elenco di piante simili a quella fotografata. Ti illustro le 2 app migliori:

  • 175x175bbmyGardenAnswers: app che consente il riconoscimento visuale delle piante, che identifica una specie a partire dalla foto di un fiore o di una foglia. Scorrendo tra i risultati della ricerca puoi trovare nomi e foto di diverse specie vegetali che combaciano con le caratteristiche della foto scattata. Il database di piante è molto ampio, anche se a volte occorre un po’ di pazienza per trovare la specie che effettivamente rispecchia la tua ricerca. Questa app offre la possibilità di collegarsi direttamente a siti esterni dove si possono trovare informazioni dettagliate sulla specie vegetale identificata.GardenAnswers-iPhone-Answers1.jpg
  • unnamedPl@ntNet: un’app per il riconoscimento e l’identificazione delle piante basata sull’analisi di immagini. Permette di identificare una determinata specie vegetale scattando con lo smartphone alcune foto alle parti della pianta (come fiori, frutti, corteccia, ecc.), rapidamente analizzate dal software che propone poi all’utente un elenco di risultati. L’app funziona bene e riconosce davvero moltissime piante, sia erbacee che arboree. Unica nota: è sviluppata su piante tipiche della flora selvatica, motivo per cui spesso non consente l’identificazione di specie ornamentali ed orticole. Oltre al riconoscimento fotografico, è disponibile una funzione di ricerca nel database delle piante corredata da classificazione botanica, immagini dettagliate e riferimenti di ricerca esterni.

1-PlantNet-iPhone-Reconnaissance-Plantes-Fleurs

Allora cosa aspetti? Scarica subito le app e provale! Scrivi nei commenti se la tua ricerca ha avuto successo!

 

Se ti è piaciuto l’articolo clicca su “Mi piace” o sulla stellina qua sotto e poi condividi!

Seguimi per avere aggiornamenti via email.